Home » Chi siamo » Organi di gestione

Il Comitato Tecnico

La Conferenza nomina un Comitato Tecnico il quale:
  • a) formula pareri sul Piano di gestione e sulla sua attuazione
  • b) esprime valutazioni circa i risultati conseguiti nello svolgimento delle attività della Rete e dei monitoraggi previsti
  • c) propone iniziative alla Conferenza e al suo Presidente per lo sviluppo della Rete
  • d) vigila sull'attuazione del Piano di gestione con particolare attenzione alle aree protette e agli habitat sensibili alla vita di specie vulnerabili o rare. Esso collabora inoltre con il Presidente ed il Coordinatore della Rete al fine di assicurare una corretta gestione degli studi e della divulgazione dei risultati raggiunti;
  • e) verifica che la gestione della Rete sia coerente con la finalità di conservazione della Natura, con particolare riferimento ai siti Natura 2000
  • f) predispone una relazione annuale sullo stato di attuazione della Rete, con particolare riferimento agli aspetti connessi alla tutela dei Siti di Natura 2000.
Fanno parte del Comitato Tecnico:
  • il Presidente della Rete, in caso di sua assenza o impedimento, il Vicepresidente
  • tre esperti in materia ambientale designati dalla Conferenza, uno dei quali su indicazione dei comuni, uno su indicazione della Comunità di Valle ed uno, infine, su indicazione dei proprietari forestali (Magnifica Comunità di Fiemme e Regola Feudale di Predazzo)
  • quattro funzionari in rappresentanza di ciascuno dei Servizi Provinciali competenti in materia di Conservazione della Natura e Valorizzazione Ambientale, Foreste e Fauna, Bacini Montani ed Agricoltura, individuati dall'Amministrazione provinciale
  • un esperto di problematiche turistiche designato dall'Azienda per il Turismo della Val di Fiemme
  • il Coordinatore della Rete, incaricato dalla Conferenza

I membri del Comitato Tecnico rimangono in carica per tre anni ed il loro incarico è rinnovabile. Il Comitato Tecnico è convocato dal Presidente almeno tre volte all'anno. Le funzioni di Segretario sono svolte dal Coordinatore della Rete.

Attuali componenti del Comitato Tecnico:

  • Giovanni Zanon - Presidente della Comunità Territoriale della Val di Fiemme e Presidente della Rete di riserve
  • Valeria Fin - funzionario P.A.T., Servizio Conservazione della Natura e Valorizzazione Ambientale
  • Andrea Darra - funzionario P.A.T., Servizio Bacini Montani
  • Gianfranco Varesco - funzionario P.A.T., Servizio Agricoltura
  • Bruno Crosignani - direttore Ufficio Distrettuale Forestale di Cavalese
  • Marcello Mazzucchi - membro esperto (su indicazione dei comuni e del Consorzio Comuni BIM Adige TN)
  • Piergiorgio Felicetti - custode forestale, membro esperto (su indicazione dei proprietari forestali, Regola Feudale di Predazzo e M.C.F.)
  • Alfredo Weiss - membro esperto (su indicazione dei comuni di Moena e Vigo di Fassa)
  • Michele Barcatta - membro esperto, vicedirettore A.P.T. (su indicazione A.P.T. Val di Fiemme)
  • Andrea Bertagnolli - coordinatore della Rete (Uff. Tecnico Forestale Magnifica Comunità di Fiemme)
 
QR Code