Home » Chi siamo » Organi di gestione

Il Forum Territoriale

Il Forum Territoriale rappresenta l'organo nonché lo strumento partecipativo della Rete di riserve "Fiemme-Destra Avisio".

Esso assume la forma di un tavolo consultivo permanente che ha lo scopo di sensibilizzare e coinvolgere nella gestione della Rete la popolazione locale ed i vari portatori di interesse espressione delle realtà economiche e sociali attive sul territorio.

Il Forum Territoriale collabora con la Conferenza per assicurare la più ampia partecipazione dei cittadini e delle organizzazioni sociali all'attività della Rete di riserve.
Esso promuove una partecipazione inclusiva volta alla valorizzazione delle idee e alla ricerca di soluzioni condivise anche tra interessi diversi.
Il Forum Territoriale può essere consultato dalla Conferenza per esprimere pareri e proposte su tutti gli aspetti che riguardano la vita della Rete. La sintesi e la validazione finale delle proposte elaborate dal Forum resta in capo alla Conferenza, mentre sono demandate al Comitato Tecnico le necessarie verifiche di fattibilità tecnica, amministrativa ed economica. La Conferenza è tenuta a presentare al Forum le proprie principali decisioni, argomentandone le ragioni laddove queste si discostino dalle proposte strutturate tramite il lavoro del Forum stesso.

Al Forum partecipano tutte le realtà istituzionali, già non firmatarie del presente Accordo e le associazioni di cittadini più rappresentative, portatrici di interessi nel campo della conservazione della natura, della gestione delle risorse naturali, agricole e forestali, della caccia e della pesca, nonché del settore turistico.

In particolare, oltre al Presidente della Rete sono chiamati a partecipare al Forum Territoriale:

  • 1 rappresentante dell'Azienda per il Turismo Val di Fiemme
  • 2 rappresentanti dei locali consorzi forestali
  • 2 rappresentanti degli istituti scolastici locali
  • 2 rappresentanti delle locali associazioni dei cacciatori
  • 2 rappresentanti delle locali associazioni dei pescatori
  • 3 rappresentanti nominati congiuntamente dalla categoria dei gestori forestali e dalle locali associazioni di agricoltori ed allevatori
  • 4 rappresentanti delle categorie economiche operanti nel settore turistico (ASAT, UCTS-UNAT, accompagnatori di territorio, guide alpine, Avisio Rafting A.S.D., ..)
  • 2 rappresentanti delle principali associazioni ambientaliste (WWF, Italia Nostra, Mountain Wilderness, Legambiente, ..)
  • 2 rappresentanti delle locali associazioni culturali e sportive che coltivano il proprio primario interesse nel campo della natura e dell'ambiente (CAI-SAT, Gruppo Micologico-Floristico "G.A. Scopoli - Val di Fiemme", Gruppo Fotoamatori, ..)

La composizione del Forum Territoriale può essere specificata e modificata dalla Conferenza.
Il Forum Territoriale viene convocato dal Presidente della Rete, che la presiede, almeno due volte all'anno e comunque ogniqualvolta lo richieda almeno la metà dei componenti. Le sue riunioni sono pubbliche.

 
QR Code