Home » Chi siamo » Organi di gestione

Il Presidente della Rete

Il ruolo di Presidente della Rete di Riserve, nonché della Conferenza spetta al rappresentante, in seno alla Conferenza stessa, del soggetto capofila, la Comunità Territoriale della Val di Fiemme.
L'attuale presidente della rete è il sig. Giovanni Zanon

La Conferenza eleggere al proprio interno un Vicepresidente. Questi, oltre a svolgere i compiti che gli vengono delegati dal Presidente, lo sostituisce in caso d'assenza o impedimento.

Il Presidente rimane in carica per tutta la durata dell'Accordo di programma e può essere riconfermato alla scadenza del mandato in caso di rinnovo dell'Accordo.
Egli svolge le seguenti funzioni:

  • a) rappresenta la Rete della quale è promotore e portavoce in tutte le sedi istituzionali e pubbliche
  • b) convoca e presiede la Conferenza della Rete ed il Comitato Tecnico, predisponendo, d'intesa con il Coordinatore, gli ordini del giorno
  • c) convoca il Forum Territoriale, sentito il Coordinatore
  • d) sovrintende all'andamento generale della Rete
  • e) presenta alla Conferenza le proposte di indirizzo elaborate dal Comitato Tecnico e/o dal Forum Territoriale, comprese quelle eventualmente non comprese nel piano delle azioni già programmate ed approvate.
  • f) presenta alla Conferenza la relazione annuale sullo stato di attuazione della Rete e riferisce sull'attività svolta
  • g) partecipa in rappresentanza della Rete al Coordinamento provinciale della rete delle aree protette.
Giovanni Zanon
(foto di Rete di Riserve Fiemme-Destra Avisio)
 
QR Code